A San Valentino torna 'Dona un albero'

In occasione della festa degli innamorati è possibile donare al proprio amato/a uno dei 400 alberi ancora disponibili

Torna l'iniziativa Dona un albero. In occasione della festa di San Valentino è possibile donare un albero al proprio innamorato o innamorata, con una dedica speciale: sono infatti ancora 400 le piante disponibili, inclusi gli alberi da frutto. I 400 nuovi alberi andranno ad aggiungersi ai 1100 già donati dall’avvio del progetto di cui 750 già messi a dimora. Si tratta per la maggior parte di aceri (circa 250) ma anche ciliegi (circa 200), querce (circa 80), tigli (circa 60), seguiti da lecci, salici, platani, sorbi, frassini e carpini, oltre a 40 alberi da frutto, dai melograni ai mandorli, corbezzoli, peschi, gelsi, meli, noccioli, giuggioli e altri. Per gli alberi piantati più di recente è ora in corso la sistemazione delle etichette, per poi inviare l’avviso al donatore. I 350 alberi ancora da piantare saranno messi a dimora entro aprile in modo da completare la piantagione di tutti gli alberi donati entro febbraio 2022.

Per festeggiare meglio San Valentino piazza Santa Maria Novella è stata addobbata appositamente, i giardinieri della Direzione Ambiente vi hanno infatti disposto due installazioni floreali a forma di cuore.

Hai trovato interessante questo articolo? Iscriviti alla nostra newsletter per rimanere sempre aggiornato
Scroll to top of the page