Divieto di abbruciamento

Rischio incendi, prorogato fino al 15 settembre il divieto assoluto di abbruciamenti e accensione fuochi

La Regione Toscana ha disposto, da sabato 11 giugno e fino al 15 settembre (termine prorogato dal precedente 31 agosto), visto l'alto rischio di incendi boschivi in relazione alle condizioni climatiche, il divieto assoluto di abbruciamento di residui vegetali agricoli e forestali, nonchè il divieto di qualsiasi accensione di fuochi, ad esclusione della cottura di cibi in bracieri e barbecue e all'interno delle aree attrezzate. Anche in questi casi vanno, comunque, osservate le prescrizioni del regolamento forestale. Il divieto ha valore sull'intero territorio regionale.

Si sottolinea l'importanza di segnalare tempestivamente eventuali focolai al numero verde della Sala operativa regionale 800.425.425 o al 115 dei Vigili del Fuoco.

Hai trovato interessante questo articolo? Iscriviti alla nostra newsletter per rimanere sempre aggiornato
Scroll to top of the page