Parco San Donato

Altri due ettari e mezzo a disposizione del parco. Lunedì 21 novembre, in occasione della Festa d'albero, la piantumazione di un nuovo bosco con i bambini delle scuole.

Il Parco di San Donato, dopo la recente apertura della nuova area giochi, diventa ancora più grande e fruibile. Da oggi anche la zona ovest è entrata nella disponibilità del Comune e a disposizione del pubblico, grazie ad una convenzione urbanistica con l'immobiliare Novoli. In occasione della Festa dell'Albero (21 novembre) sarà piantumato un nuovo bosco urbano a opera dei bambini delle scuole della città. La piantumazione proseguirà nelle prossime settimane.

Programma della Festa dell'albero:
In Palazzo Vecchio (Salone dei Cinquecento) si terrà l’evento intitolato “Città futura: idee per la Firenze del domani”, rivolto a 250 studenti delle scuole superiori di Firenze, per promuovere la consapevolezza delle nuove generazioni in materia ambientale e progettare con i ragazzi interventi per una città più green.
Successivamente la Festa si sposterà al Parco San Donato per la piantiumazione del bosco urbano, una serie di passeggiate didattiche alla scoperta della biodiversità del Parco e attività ludico-didattiche per i bambini sulla raccolta differenziata e la cura del verde.

Il Parco nasce nel 2008 nell’ex area industriale Fiat. Completamente recintato, ha tra gli elementi caratteristici un laghetto di forma ellittica, un ponte pedonale tra zone est e zona ovest, aree giochi, oltre 530 alberi ad alto fusto e quasi 1600 tra piccoli alberi e specie arbustive.

Hai trovato interessante questo articolo? Iscriviti alla nostra newsletter per rimanere sempre aggiornato
Scroll to top of the page