Volatili

Per volatili feriti contattare la ASL veterinaria al numero 055 332301 o il pronto intervento della polizia municipale al numero 055 3283333.

Colombi

La popolazione dei colombi in città è molto aumentata nel tempo per via di alcune condizioni favorevoli come cibo in abbondanza con il minimo sforzo, assenza di predatori naturali e clima mite.
La presenza massiccia di colonie porta degrado ambientale e problematiche igienico-sanitarie nel territorio, ma anche maggiore mortalità e diffusione di malattie per le colonie stesse.
In un’ottica di contenimento e gestione oculata della presenza di tali specie, l’amministrazione interviene nelle zone di Firenze dove la densità della popolazione dei colombi è maggiore, attraverso la pasturazione di granaglie con nicarbazina (antifecondativo). Questo intervento viene effettuato dagli esperti del Parco degli animali.

Negli immobili privati, per ridurre le aree di stazionamento e nidificazione dei colombi, sono necessari:

  • dissuasori meccanici (a eccezione di quelli elencati nelll’art. 33 bis del Regolamento comunale per la tutela degli animali)
  • bonifica e chiusura delle cavità che possono essere utilizzate dai piccioni, contattando le Associazioni Diritti degli Animali (Lipu) per salvaguardare eventuali nidi

I cittadini che desiderano distribuire cibo (granaglie e non pane e derivati) a colombi e altri uccelli, possono farlo esclusivamente nelle apposite mangiatoie collocate dai nostri operatori all’interno di parchi e giardini della città.

Normativa

Questo blocco è in errore o mancante. Potresti aver perso dei contenuti, o potresti provare se riesci a abilitare il modulo originale.
Scroll to top of the page